Comunicati e Avvenimenti

login



Copia privata: Cipolletta - Confindustria Cultura Italia: “Apprezziamo l’impegno mantenuto dal Ministro Franceschini” PDF  | Stampa |

 

Roma, 2 luglio 2020 - “Apprezziamo l’impegno mantenuto dal Ministro Franceschini di provvedere all’adeguamento delle tariffe da copia privata, come previsto dalla legge”. E’ questo il commento del presidente di Confindustria Cultura Italia, Innocenzo Cipolletta, sul decreto del Governo che ha adeguato i compensi per le copie digitali ad uso personale di musica e film su device come smartphone, tablet e pc.

“Ritengo opportuno ricordare – ha proseguito Cipolletta - che il decreto è frutto di un lungo e accurato lavoro  che ha coinvolto tutte le parti interessate. Le nuove tariffe, di fatto in linea con le precedenti e che rappresentano un compromesso tra le posizioni dei soggetti coinvolti, sono comunque inferiori a quelle in vigore nella maggior parte dei paesi europei”.

“La copia privata – conclude Cipolletta - ha l’obiettivo di remunerare chi crea cultura come succede ovunque in Europa”.